Concorso di progettazione compositiva 

Progetto Case Legno

16 Maggio - 16 Settembre 2018

Scopri come partecipare

Progetta e Vinci 5.000€ di premi!

Concorso per la progettazione compositiva di un intervento immobiliare moderno e che incontri il favore del mercato. Cogli l'occasione per scoprire i dettagli tecnici delle nostre strutture per progettare Case Prefabbricate in Legno.

Scarica il bando del concorso Richiedi la documentazione .pdf

Oggetto

Invia un progetto compositivo di 5 ville singole a Lesmo (MB). È il primo passo per un reale intervento immobiliare volto ad offrire un'estetica accattivante a costi contenuti. Non viene richiesto un progetto preliminare ma il design del complesso.

Adesione

È rivolto a progettisti, studi di architettura, ingegneri e studenti. I partecipanti devono svolgere la loro attività nelle province di Lecco, Milano, Como, Varese, Bergamo, Monza Brianza e nel Canton Ticino e dei Grigioni.

Timeline

Il Concorso "Progetto Casa Legno" verrà annunciato il 16 Maggio e termina il 16 Settembre. News e aggiornamenti saranno pubblicati su Facebook. Il 28 Settembre saranno annunciati i risultati.

Premi

3.000 € per il primo progetto classificato
1.500 € per il secondo
  500 € per il terzo

Criteri di valutazione

La giuria sarà composta da tecnici e immobiliaristi. Per questo verrà premiato un design funzionale, moderno e in linea con le aspettative del mercato immobiliare.

Partecipare

Il concorso è strettamente in forma anonima. I progetti andranno caricati nella pagina dedicata e verrà fornito un codice alfanumerico per riscattare il premio.

Come partecipare

Progetta

Rappresenta la tua idea nel modo che preferisci: CAD, render, disegni a mano, ecc.

Upload

Carica i disegni del progetto in forma anonima e in formato .zip nella pagina Carica Progetto

Vinci

Entro 10 giorni dalla fine del concorso verranno annunciati i vincitori e distribuiti i premi!

Criteri di valutazione

I progetti verranno valutati in base a:

Design ed estetica -
Funzionalità e flessibilità -
Compatibilità con il mercato - 

Richiedi la documentazione

Contatta la segreteria del concorso per ricevere:

• Brochure illustrativa
• Planimetria e sezione ambientale del lotto di progetto
• Dettagli costruttivi delle nostre Case in Legno

Per ricevere il materiale lascia il tuo indirizzo e-mail qui sotto.
Verrà recapitato alla tua casella di posta elettronica.

Partecipa al concorso

Accedi alla pagina dedicata all'upload dei progetti.

Domande e Risposte

Per domande scrivi a concorso@galimberti.eu e consulta  Facebook per fare vedere novità e aggiornamenti.

Posso presentare un solo progetto?

Non c'è limite al numero di progetti che si possono caricare. Una volta caricato il progetto non è più possibile modificarlo. Potrai però caricarne uno nuovo e specificare nella documentazione quale progetto sostituisce.

Entro quando posso caricare il progetto?

Il limite ultimo per l'upload dei file .zip sono le 23:59 di Domenica 16 Settembre. È consentito un solo file .zip o .rar di dimensioni massime 20MB. Si consiglia di procedere con prudente anticipo al caricamento dei file.

Hai ricevuto una comunicazione dall'Ordine?  !

C'è stato un confronto su alcuni punti del bando. Qui la risposta dell'azienda.

È richiesta una progettazione preliminare di tutte le ville?

No, il tema del concorso è il disegno compositivo del complesso, partendo dalle indicazioni della documentazione tecnica. Viene chiesta un'idea delle forme e dei materiali, dando delle suggestioni architettoniche sugli spazi esterni ed interni. Non è richiesto il livello di dettaglio di un preliminare ed è discrezione del progettista/i dettagliare una sola unità, tutte o presentare solo delle variazioni.

Le cinque ville devono essere tutte uguali?

Il progettista può scegliere se le unità saranno esternamente identiche o con delle variazioni. In ogni caso, sarà il cliente finale a scegliere la distribuzione degli spazi interni e la metratura complessiva dell'abitazione, così come eventuali pergole o verande sul giardino. Per questo viene richiesto il design del complesso, con una proposta tipologica degli interni con piante e sezioni di una singola unità, e non il progetto preliminare di tutte le ville.

Ci sono vincoli progettuali a cui fare riferimento?

È già stato fatto uno studio preliminare dell'area di progetto ed è riportato nel planivolumetrico, uno dei documenti nella documentazione tecnica. Attenendosi a quelle indicazioni si può progettare liberamente. La disposizione delle ville e le distanze derivano dal Regolamento Edilizio Comunale e da ragioni tecniche legate al sistema costruttivo.

Si può variare la disposizione delle ville rispetto alle indicazioni della planimetria allegata?

Le dimensioni contenute nel planivolumetrico sono indicative ma fortemente consigliate. Sono redatte seguendo i vincoli imposti dai regolamenti locali e approvate in fase preliminare. Inoltre, quella disposizione delle unità abitative permetterebbe di costruire un platea di fondazione univa, con costi d'intervento minori. All'interno di queste considerazioni è possibile proporre delle variazioni.

Si possono avere i dettagli costruttivi delle Case in Legno?

Ai fini di questo concorso non è previsto uno studio dei dettagli tecnici e dei nodi costruttivi, visto che l'oggetto è il disegno del complesso. In ogni caso, nella documentazione tecnica vengono fornite delle informazioni legate al sistema delle Case Prefabbricate con Sistema a Telaio in Legno. I professionisti interessati ad approfondire la propria conoscenza del sistema possono richiedere delle informazioni specifiche, indipendentemente dal concorso.

Qual è l'altezza massima delle ville?

I vincoli dimensionali sono scritti nel planivolumentrico, e trattano cubatura totale dell'intervento e superficie (SLP) minima e massima per ogni abitazione. Le considerazioni riguardo l'altezza dei fabbricati devono invece tenere conto del sistema costruttivo e del modulo massimo di parete realizzabile in stabilimento, incidendo sui costi di realizzazione. 

Non viene specificato il formato delle tavole per gli elaborati, è giusto?

Certo, non sono dati vincoli sull'impaginazione delle tavole. Sono però elencati nel bando di concorso i contenuti da presentare, necessari per facilitare il vaglio critico della Giuria. I partecipanti sono liberi di utilizzare i mezzi espressivi preferiti quali disegni a mano libera, CAD, render, presentazioni o altro ancora, purchè sussistano i contenuti richiesti.

Se non risiedo nelle province o cantoni indicati non posso partecipare?

Siamo un'azienda che ha scelto di operare localmente al fine di servire meglio il territorio e ridurre l'impatto ambientale dei trasporti.
Il concorso è diretto a professionisti e studenti che svolgolo la propria attività nelle aree indicate, non è necessario essere residenti o operare esclusivamente in questi luoghi. Se sei iscritto ad un ordine o una facoltà, se hai domicilio professionale o hai ricoperto almeno un incarico nelle zone prescritte, puoi accedere al concorso. 

Al vincitore del concorso verrà assegnato un incarico professionale?

No, non verranno automaticamente assegnati i successivi livelli di progettazione al vincitore del concorso. Comunque, non è da escludere che possano nascere collaborazioni, su questo progetto o in occasioni future. Per questo concorso il preliminare è già stato affrontato ed è alla base del bando e le richieste di autorizzazione sono già in corso, a carico del soggetto che ha appaltato il progetto. Inoltre, il nostro sistema di prefabbricazione include le tradizionali fasi di progettazione definitiva ed esecutiva e partendo dall'idea compositiva restituisce gli schemi costruttivi completi dei relativi dati per le macchine a controllo numerico.

Come sarà composta la Giuria e quali sono i criteri di valutazione?

I criteri di giudizio sono il design e l'estetica complessiva dell'intervento, funzionalità e flessibilità delle proposte e la sostenibilità economica del progetto. La Giuria sarà composta da una componente tecnica, con architetti, geometri e ingegneri, e una parte più attenta alle esigenze del mercato, quindi immobiliaristi e commerciali.
Ci auguriamo di ricevere ottimi progetti che facilitino le vendite!!!!!